Louise Green: «Innanzitutto, si frequenta la scuola liberamente e non si segue un corso in modo tradizionale. Si sta in gruppo, ma lavorando per conto proprio, usando le tecniche scelte, sotto l’occhio attento del Maestro. C’è la possibilità di una vasta gamma di orari e questa flessibilità di sicuro facilita la partecipazione. Inoltre ogni mese il Maestro approfondisce alcune tematiche e tecniche con una breve lezione, trovo queste occasioni di confronto fra noi partecipanti trascinanti ed interessanti. » - 1 Mar 2018

Valutazione:

Visualizza tutti i commenti

Festa di Fineanno

La ventisettesima edizione della Mostra di Fineanno è stata baciata da una splendida giornata di sole. Oltre 200 dipinti esposti lungo la domenica 30 giugno in piazza a Merate. In serata a Scuola un ricco buffet ci ha permesso di incontrarci, salutarci e mangiare in allegria. Poi sono stati consegnati i diplomi e comunicati i nominativi dei meritevoli che andranno sul calendario 2020. Eccoli qui di seguito: Roberta Brambilla di Carnate, Stefano Ravasi di Bergamo; Angelo Colombo di Cernusco L., Piera Re di Bernareggio, Giacomo Perego di Imbersago, Marta Boncompagni di Bellano, Stefano Ghisleni di Sotto il Monte, Viviana Sala di Olgiate M., Chiara Castelnuovo di Lecco, Enrico Donghi di Inverigo, Raffaella Tavella di Arcore, Tiziana Picech di Casatenovo.

Leggi tutto